LA SFIDA MANCATA DEI DOSSETTIANI

di Alberto Melloni

L’IDEA DI UN PARTITO A SINISTRA DELLA DC

Il quaderno messo in cantiere dalla rivista «Cronache sociali» non venne mai pubblicato

Italia, estate 1948. A tre mesi dalle elezioni del 18 aprile, un gruppo di cattolici militanti, raccolti attorno alla rivista «Cronache sociali» e alla figura di Giuseppe Dossetti, annunciano l’imminente pubblicazione di un quaderno allegato a un successivo numero della rivista. I saggi programmati o raccolti per il libretto avrebbero posto in maniera tagliente due problemi centrali per la vita democratica e per la presenza cattolica nella storia italiana. E cioè: 1) il nodo teologico, canonico e politico dell’autonomia dei cattolici impegnati nella vita pubblica; 2) il fondamento dell’esigenza di militare in un solo partito, specie dopo che le elezioni avevano portato alla Dc voti, sia conservatori sia moderati, i quali devitalizzavano le potenzialità riformatrici che quel gruppo sognava di mettere al Continua a leggere